Warning: Declaration of GDLR_Import::bump_request_timeout() should be compatible with WP_Importer::bump_request_timeout($val) in /home/mhd-01/www.equoevento.org/htdocs/wp-content/plugins/goodlayers-importer/goodlayers-importer.php on line 27
L'ambasciatore degli USA in Italia dice no allo spreco. | equoevento onlus

Chi siamo | Diventa un volontario | Contatti
lun-ven: 10:00-12:00; 15:00-17:00 +39 3398411477 info@equoevento.org

equoevento ambasciata usa

L’ambasciatore degli USA in Italia dice no allo spreco.

Che gli americani riescano ad anticipare tutto e tutti è cosa nota. Gli esempi in ambito tecnologico, nella moda e nella società in generale non mancano. Ma è soprattutto nel settore della Charity che gli USA si distinguono per tempismo, associando spesso politica aziendale e delle istituzioni all’attenzione verso il sociale.

villataverna4E’ quello che è successo in Italia, dove Villa Taverna a Roma, è diventata la prima residenza diplomatica coinvolta nella redistribuzione delle eccedenze alimentari, schierandosi al fianco di Equoevento onlus contro lo spreco di cibo.

villataverna1

Grazie alla sensibilità e all’iniziativa di Matteo Lo Verso, residence manager di Villa Taverna, e alla volontà dell’Ambasciatore degli USA in Italia e di sua moglie, prende forma un percorso che, solo nei primi due eventi, ha portato al recupero da parte di Equoevento di centinaia di pasti.

villataverna2Un risultato dunque fondamentale per Equoevento, perché la collaborazione con la residenza diplomatica dell’Ambasciatore americano a Roma rappresenta un forte segnale della rilevanza che non solo i privati, ma anche le istituzioni, danno al tema dello spreco alimentare.

villataverna3Nella speranza che molti seguano l’esempio americano, Equoevento invita dunque tutte le istituzioni, oltre che i privati, a sostenere la propria mission, affinché si possano aggiungere sempre più pasti a tavola.

Equoevento onlus può continuare il suo percorso solo grazie alle donazioni che rendono possibile il circolo virtuoso della solidarietà. Per maggiori informazioni sulle modalità di donazione visitate il nostro sito www.equoevento.org.

Lascia un commento