Warning: Declaration of GDLR_Import::bump_request_timeout() should be compatible with WP_Importer::bump_request_timeout($val) in /home/mhd-01/www.equoevento.org/htdocs/wp-content/plugins/goodlayers-importer/goodlayers-importer.php on line 27
In meta con l'Italrugby contro lo spreco alimentare | equoevento onlus

Chi siamo | Diventa un volontario | Contatti
lun-ven: 10:00-12:00; 15:00-17:00 +39 3398411477 info@equoevento.org

sei nazioni festa di solidarietà con equoevento e italrugby

In meta con l’Italrugby contro lo spreco alimentare

A margine di giornate come quella di sabato scorso,  una domanda, che poi è anche una considerazione, sorge spontanea: esiste la fame, o esiste solo lo spreco?
Il 7 febbraio, la Nazionale italiana di rugby ha perso il match del Sei Nazioni contro l’Irlanda, ma ha vinto in pieno la sfida contro lo spreco alimentare. A braccetto con Equoevento, la sensibilità della Federazione Italiana Rugby, ha permesso infatti di recuperare, in una giornata campale per la nostra onlus, quasi 800 chili di eccedenze alimentari. A tanto ammonta la mole impressionante di cibo che Equoevento ha ritirato dai banchetti pre-gara, dal Gala dinner, e dagli stand Peroni nel Villaggio del Foro Italico.

equoevento_sei_nazioni_italia_rugby_

Tre associazioni hanno beneficiato di questo circolo virtuoso: la comunità di Sant’Egidio di Trastevere, la comunità di Sant’Egidio di Boccea e l’ente caritatevole  “Regina Mundi” . Mai un evento sportivo ha portato a segno un risultato così esaltante nel contrastare lo spreco, trasformando in risorsa, in sorrisi e piatti pieni, tutti quei chili di eccedenze alimentari. La riflessione iniziale, che non vuole essere un’ accusa nei confronti di chi, organizzando eventi di tale portata, è naturalmente costretto a cautelarsi producendo quantità di cibo in eccesso, è direttamente collegata alla missione di Equoevento: la fame si può combattere, perché le risorse per farlo esistono. Per questo Equoevento  procede come un treno lungo i binari tracciati da un anno di attività, sempre con le grandi speranze di un tempo, ma con più certezze e consapevolezza dei propri mezzi.

food_support_rbs_sei_nazioni_italrugby_equoevento

Ringraziamo  fortemente la Federazione Italiana Rugby, Palombini ricevimenti ed i volontari attivi sul campo sabato scorso.
Prossimo appuntamento della palla ovale : 15 marzo, Italia vs Francia.
Noi saremo ancora in campo per la partita contro lo spreco, sperando che anche i nostri colossi vadano in meta.

Lascia un commento